Politica aziendale

PASSION srlsPOLITICA ACCADEMIA MARIO FORONIM03.2
ISO 21001:2018 Educational organizationsRev. 00 del 13/06/19

L’Accademia Mario Foroni si prefigge l’obiettivo di soddisfare la richiesta di formazione tecnica e trasversale nel settore della moda secondo standard di qualità definiti nella procedura di certificazione e che forniscono agli utenti un servizio adeguato, innovativo e corrispondente alle aspettative di tutte le parti interessate.

Per attuare tale politica AMF si impegna a:

  • Sviluppare e implementare una formazione conforme alla norma volontaria ISO 21001:2018 certificata da ente accreditato.
  • Promuovere il miglioramento continuo delle performance, per implementare la soddisfazione del Cliente e l’efficacia e l’efficienza dei processi.
  • Assicurare la presenza di risorse competenti e di strutture e organizzazione che consentano la fruizione della formazione da parte di tutti gli allievi, inclusi coloro che presentano bisogni formativi speciali, tramite apposita progettazione didattica
  • Promuovere le collaborazioni di carattere nazionale, europeo e internazionale
  • Rispettare le prescrizioni legali applicabili, adempiere a tutti gli obblighi normativi applicabili ed a tutti i requisiti che l’organizzazione sottoscriva.
  • Mantenere la politica documentata, attuata e attiva.
  • Rivedere periodicamente la politica durante il riesame della direzione, comunicandola a tutti i dipendenti, nei modi opportuni per garantirne la comprensione.
  • Rendere la politica disponibile al pubblico.

In particolare, il livello qualitativo dei servizi erogati viene controllato mediante:

  • Qualifica dei docenti/autori
  • Qualifica dei fornitori
  • Validazione dei corsi progettati
  • Verifica di apprendimento degli utenti di formazione
  • Monitoraggio e supervisione degli standard qualitativi per la qualifica di conoscenze, abilità e competenze dei discenti
  • Monitoraggio dei parametri economico-finanziari

Per raggiungere questi obiettivi è indispensabile il coinvolgimento e la consultazione di tutto il personale: la responsabilità nella gestione riguarda l’intera organizzazione aziendale, dal Datore di lavoro sino ad ogni lavoratore, ciascuno secondo le proprie attribuzioni e competenze, attraverso l’analisi del contesto e la valutazione dei rischi dei processi aziendali.

AMF si impegna a rispettare il regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.

Data 06/08/2019